Pesto di finocchietto selvatico

 

Utilizzo:

 

Se utilizzato come condimento per primi piatti bisogna versare il contenuto, di PESTO DI FINOCCHIETTO 212 ML, in una casseruola e scaldarlo a fuoco lento soltanto per un paio di minuti, successivamente versare la pasta al dente nella casseruola ed aggiungere acqua di cottura q.b., amalgamare per circa 1 minuto aggiungendo a piacimento del pangrattato tostato (q.b.) o della ricotta al forno grattugiata (q.b.)
L’intero contenuto del vaso MIO 212 può essere utilizzato per 4/5 porzioni.

 

Ingredienti:

 

Finocchietto selvatico 70%, pomodoro 25%, olio di semi di girasole 20%, olio extra vergine d’oliva 10%, aceto di vino, peperoncino, pepe, aromi, zucchero, sale.

 

Product Enquiry

Descrizione

 

Utilizzo:

 

Se utilizzato come condimento per primi piatti bisogna versare il contenuto, di PESTO DI FINOCCHIETTO 212 ML, in una casseruola e scaldarlo a fuoco lento soltanto per un paio di minuti, successivamente versare la pasta al dente nella casseruola ed aggiungere acqua di cottura q.b., amalgamare per circa 1 minuto aggiungendo a piacimento del pangrattato tostato (q.b.) o della ricotta al forno grattugiata (q.b.)
L’intero contenuto del vaso MIO 212 può essere utilizzato per 4/5 porzioni.

 

Ingredienti:

 

Finocchietto selvatico 70%, pomodoro 25%, olio di semi di girasole 20%, olio extra vergine d’oliva 10%, aceto di vino, peperoncino, pepe, aromi, zucchero, sale.

 

Modalità di conservazione:

 

Conservare in luogo fresco. Una volta aperto conservare in frigorifero a +4° C ricoprendo con olio di oliva per massimo 10 giorni. La presenza di percentuali di olio di semi di girasole non permette la formazione di patine addensanti in superficie quando il prodotto viene conservato in frigorifero.

 

Shelf-life:

 

24 mesi dalla data di produzione.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pesto di finocchietto selvatico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *